Il Basilea ha reso noto di aver rinnovato il contratto del portiere Djordje Nikolić di ulteriori due stagioni con opzione per l’anno successivo

Il 22enne serbo, arrivato in riva al Reno nell’estate del 2016 in provenienza dall’FK Jagodina e il cui accordo sarebbe scaduto al termine del corrente campionato, vestirà la maglia rossoblù almeno sino al 30 giugno 2022.

Nel corso della sua avventura svizzera, il giovane estreno difensore balcanico è stato prestato a Sciaffusa, Thun e Aarau, con cui ha potuto scendere in campo regolarmente, prima di tornare al St. Jakob-Park la scorsa estate. Da allora, ha collezionato 5 apparizioni (3 in Helvetia Coppa Svizzera e una ciascuna in Raiffeisen Super League UEFA Europa League.

Nel commentare l’avvenuta firma sul prolungamento del contratto, che potrebbe anticipare di qualche mese l’addio (direzione Schalke 04) del collega e indiscusso numero uno Jonas Omlin, Djordje Nikolić ha spiegato di essere «molto orgoglioso di essermi legato a lungo al Basilea. Sento la fiducia della società e sono felice di proseguire la mia carriera qui a Basilea».

(nella foto, da sinistra: Djordje Nikolić e Ruedi Zbinden, direttore sportivo renano – © FC Basel 1893)