Gerardo Seoane continua ad avere parecchi estimatori oltre confine. Tra essi vi è sempre l’Hertha Berlino, che in estate potrebbe ritentare l’assalto all’attuale tecnico dello Young Boys

Recentemente, il 41enne allenatore giallonero era già finito nei radar della società tedesca, che aveva tuttavia ricevuto un rifiuto, in quanto l’intenzione era, ed è tuttora, quella di proseguire l’avventura nella capitale federale elvetica. Stando però a quanto riferisce la rivista Sport Bild, il club berlinese sta pensando di «rifarsi sotto», nonostante Seoane abbia un contratto valido fino al 30 giugno 2021.

Il motivo è semplice: dopo la separazione-lampo con Jürgen Klinsmann, l’Hertha vuole iniziare la nuova stagione con un tecnico di spiccato valore. E il lucernese, che possiede il doppio passaporto svizzero e spagnolo, è uno dei candidati al pari di Niko Kovač (ex-Bayern Monaco), anche se, al momento, di veri contatti tra le dirigenze non sono ancora avvenuti. Sempre secondo Sport Bild, l’interesse nei confronti del 48enne croato sembra destinato a rimanere tale. Anche la permanenza di Gerardo Seoane a Berna?