Condividi con:

Il Morbio, battendo in finale il Lugano, si aggiudica la Coppa Tamoil, quadrangolare che ha visto la partecipazione anche di Chiasso e Balerna. Di seguito la sequenza dei match.

CHIASSO-LUGANO: 0 a 0 dopo l’unico tempo di 40 minuti. Il Lugano batte il Chiasso ai calci di rigore. I rossoblù sbagliano 3 rigori su 5.

MORBIO-BALERNA: 0-0. Reti inviolate nella seconda partita. Anche il Morbio la spunta col Balerna ai calci di rigore dopo il pari 0 a 0 e giunge in finale.

CHIASSO-BALERNA: 3-0. La finalina vede vincitore il Chiasso con le due reti di Marzouk e Krjeziu.

MORBIO-LUGANO: 1-0. Il Morbio si supera battendo il Lugano e vince grazie al rigore realizzato da Fasana.