Terza Lega 2: mercato Semine, ufficiale l’arrivo di Baydeniz. Confermati Cama e Caruso

scritto da Roberto Colombo
Semine Baydeniz Ahmetcan Dif 2023

Ahmetcan Baydeniz (Semine)

Continuano ad arrivare buone notizie per il Semine che nei giorni scorso ha prolungato il suo accordo sia con Francesco Cama (difensore) che con Fabio Caruso (attaccante), oltre ad aver ufficializzato l’arrivo di Ahmetcan Baydeniz (dal Cadenazzo)

BELLINZONA – Continua a prendere forma il nuovo Semine del presidente Marotta che, nel prossimo campionato di Terza lega, potrà contare anche sull’esperto difensore Ahmetcan Baydeniz anche lui tra i protagonisti due anni fa della promozione dalla Terza alla Seconda lega del Ravecchia (sempre targato Marotta), e che nella passata stagione ha giocato prima sempre con i bianconeri e poi dallo scorso gennaio è passato al Cadenazzo. Baydeniz inoltre, in passato, ha anche vestito le maglie di Solduno e Giubiasco.

Oltre Baydeniz, il Semine ha anche reso noto che sia il difensore Francesco Cama (classe 1996, ex Gambarogno Contone, Taverne, Sementina e Audax Gudo) sia l’attaccante Fabio Caruso (ex Ravecchia) sono entrambi stati confermati in rosa e quindi anche l’anno prossimo giocheranno con i gialloneri, con cui Caruso – ricordiamo – nell’ultimo campionato ha segnato 6 reti.


MERCATO SEMINE

Allenatore: Patricio Bustamante (nuovo).

ARRIVI: Chris Scolari (difensore) Cadenazzo, Franco Lebeau (centrocampista) Cadenazzo, Leonardo Bledig (centrocampista) Cadenazzo, Davide Buono (portiere) Cadenazzo, Riccardo Fasanelli (difensore) Cadenazzo, Carmelo Staropoli (difensore) Cadenazzo, Ahmetcan Baydeniz (difensore) Cadenazzo.

PARTENZE: nessuno.


VERDETTI TERZA LEGA 2023/24  (GRUPPO 2)

Campione gruppo 2 e promosso in Seconda lega: Moderna.

Secondo classificato: Losone.

Secondo classificato: Solduno.

Retrocesse in Quarta lega: Camorino (13° posto) e Audax Gudo (14° posto).


LA CLASSIFICA (TERZA LEGA, GRUPPO 2)

Moderna 55 punti (26), Losone 53 (26), Solduno 49 (26), Biaschesi 48 (26), Minusio 44 (26), Makedonija 35 (26), Gordola 29 (26), Semine 26 (26), Giubiasco 25 (26), Pro Daro 25 (26), Intragna 24 (26), Verscio 14 (26), Camorino 10 (26). *Tra parentesi le partite disputate. **Audax Gudo ritirato (quattordicesima classificata).


TERZA LEGA – REGOLAMENTO: PROMOZIONI / RETROCESSIONI

CASO 1 Nessuna squadra ticinese retrocessa dalla Seconda interregionale:

  • Promozione in Seconda lega delle due vincitrici dei due gruppi.
  • Promozione in Seconda lega della squadra vincente dopo spareggio su campo neutro tra le seconde classificate dei due gruppi.
  • Quattro retrocessioni in Quarta lega: tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata di entrambi i due gruppi.

CASO 2 Una squadra ticinese retrocessa dalla Seconda interregionale:

  • Promozione in Seconda lega delle due vincitrici dei due gruppi.
  • Quattro retrocessioni in Quarta lega: tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata di entrambi i due gruppi.

CASO 3 Due squadre ticinesi retrocesse dalla Seconda interregionale:

  • Promozione in Seconda lega delle due vincitrici dei due gruppi.
  • Cinque retrocessioni in Quarta lega: tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata di entrambi i due gruppi, e della peggior dodicesima (terzultima) classificata dei due gruppi secondo i seguenti criteri: 1) Peggior coefficiente tra punti acquisiti / gare disputate; 2) Peggior coefficiente classifica fair play; 3) Peggior coefficiente tra le reti segnate e le reti subite.

 

Leggi anche questi...