Seconda Lega: mercato Sementina, tutto confermato Zoumbare vestirà biancoazzurro

scritto da Roberto Colombo
Sementina Zoumbare Azizou Att 2024

Azizou Zoumbare (Sementina)

Lo avevamo scritto sabato scorso innescando un piccolo “giallo”, nella tarda serata di ieri è arrivata la definitiva ufficialità con il Sementina che ha nuovamente confermato di aver raggiunto un accordo con l’attaccante ex Malcantone Azizou Zoumbare

BELLINZONA – Tutto confermato: l’attaccante Azizou Zoumbare il prossimo anno vestirà la maglia del Sementina. Tutto risolto quindi dopo il piccolo giallo innescatosi sabato scorso in conseguenza della notizia che avevamo dato in anteprima (QUI L’ARTICOLO) del passaggio di Zoumbare dal Malcantone proprio al Sementina – l’ufficialità ci era stata comunicata dalla società stessa – a cui però erano seguite le precisazioni del giocatore che aveva parlato di un pre-accordo con il club biancoazzurro. Nella tarda serata di ieri, però, tutte le riserve sono state sciolte con lo stesso Sementina che ha fatto nuovamente sapere: “Azizou Zoumbare al Sementina, si può fare l’annuncio per domani. Pubblichiamolo domani (oggi, ndr) che siamo rimasti d’accordo così con il giocatore”.


MERCATO SEMENTINA

Allenatore: Alessio Righi (confermato).

ARRIVI: Juan Bautista Marchini (attaccante) Minusio, Azizou Zoumbare (attaccante) Malcantone.

PARTENZE: Alessandro Ambrosetti (attaccante) Semine, Noah Colatrella (centrocampista) Moderna.


LA CLASSIFICA (SECONDA LEGA)

Malcantone 57 punti (26), Castello 53 (26), Melide 52 (26), Morbio 50 (26), Vedeggio 45 (26), Balerna 39 (26), Novazzano 37 (26), Sementina 35 (26), Vallemaggia 31 (26), Cadenazzo 29 (26), Tenero Contra 28 (26), Arbedo 27 (26), Basso Ceresio 18 (26), Ravecchia 14 (26). *Tra parentesi le partite disputate


SECONDA LEGA – REGOLAMENTO: PROMOZIONI / RETROCESSIONI

CASO 1 Nessuna squadra ticinese retrocessa dalla Seconda interregionale:

  • Promozione diretta in Seconda interregionale della squadra vincente del campionato.
  • Due retrocessioni in Terza lega: tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata.

CASO 2 Una squadra ticinese retrocessa dalla Seconda interregionale:

  • Promozione diretta in Seconda interregionale della squadra vincente del campionato.
  • Due retrocessioni in Terza lega: tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata.

CASO 3 Due squadre ticinesi retrocesse dalla Seconda interregionale:

  • Promozione diretta in Seconda interregionale della squadra vincente del campionato.
  • Tre retrocessioni in Terza lega: dodicesima (terzultima), tredicesima (penultima) e quattordicesima (ultima) squadra classificata.

 

Leggi anche questi...