Seconda Lega: mercato Melide, tesserato anche l’esterno offensivo Daniel Injic

scritto da Roberto Colombo
ceresio Injic Daniel att 2023

Daniel Injic, ha detto sì al Melide (Seconda lega)

Dopo le esperienze con Paradiso, Morbio, Collina d’Oro e Ceresio, Daniel Injic ha deciso di tornare a “casa” dicendo sì al Melide con cui aveva concluso il settore giovanile (INSEMA)

MELIDE – Settima operazione di mercato (in entrata) per il Melide di Andrea Parola che pochi minuti fa ha comunicato di aver raggiunto un accordo per il prossimo campionato di Seconda lega con il giovane attaccante, esterno alto, Daniel Injic che negli ultimi sei mesi ha giocato in Terza lega con la maglia del Ceresio.  Classe 2002, ventuno anni compiuti lo scorso 7 dicembre, Injic nell’ultima stagione prima di spostarsi al Ceresio è stato giocatore del Collina d’Oro (6 presenze in Seconda interregionale) che lo aveva preso nel gennaio 2023 dal Paradiso (Prima lega). Nel Paradiso, che lo aveva fatto debuttare nel calcio attivi dopo il settore giovanile terminato all’INSEMA, Injic era rimasto per tre campionati consecutivi (dal 2020 al 2023) fatta eccezione per una breve parentesi al Morbio in Seconda lega.


MERCATO MELIDE

Allenatore: Andrea Parola (confermato).

ARRIVI: Andrija Milanovic (portiere) Rapid Lugano, Yohan Kösker (portiere) Ceresio, Behar Berisha (difensore) Atletico Lugano, Santiago Cocimano (difensore) Rapid Lugano, Simone Brizi (difensore) Balerna, Carlo Polli (centrocampista) Collina d’Oro, Daniel Injic (attaccante) Ceresio.

PARTENZE: nessuno.

NOTE: l’attaccante Leonardo Biondolillo di nuovo a disposizione dopo gli ultimi sei mesi passati in Scozia per motivi di studio.


 

Leggi anche questi...