Seconda Lega: mercato Ascona, presi Lacaj e Corcione

scritto da Roberto Colombo
Ascona Lacaj Kristjan Port 2023

Kristjan Lacaj (Ascona)

Questa sera l’Ascona ha comunicato l’arrivo del portiere Kristjan Lacaj, a inizio settimana invece del difensore Nicolò Corcione

ASCONA – Nella tarda serata di oggi l’Ascona ha ufficializzato l’arrivo del portiere Kristjan Lacaj (dal Vedeggio), a inizio settimana aveva invece dato il benvenuto al difensore Nicolò Corcione (dal Minusio).  Classe 1993, trentuno anni compiuti lo scorso 16 febbraio, in Italia Lacaj ha giocato con Serenza (Seconda categoria) e Tavernola (Prima categoria), in Svizzera invece è stato giocatore di Morbio (Seconda lega), Ligornetto (Terza lega), Novazzano (Seconda lega) e Vedeggio (Seconda lega). Nicolò Corcione invece – classe 1995 (ventinove anni il prossimo 9 dicembre) – in Italia ha vestito le maglie di Solbiasommese e Besnatese, in Svizzera è stato invece giocatore di Rapid Lugano, Lugano U21, La Tour, Gambarogno e nell’ultimo anno e mezzo Minusio in cui si era trasferito nel gennaio 2023.


MERCATO ASCONA

Allenatore: Kazik Nicolò (confermato).

ARRIVI: Nicolò Acco (centrocampista) Minusio, Matteo Veseli (attaccante) Tenero Contra, Mattia Frey (centrocampista) Minusio, Nicolò Corcione (centrocampista) Minusio, Kristjan Lacaj (portiere) Vedeggio.

PARTENZE: David Stojanov (attaccante) Makedonija, Fabio Antoniutti (centrocampista) Gordola, Walter Losa (difensore) Vedeggio, Alessio Pavone (centrocampista) svincolato, Tomas Santiago Olivera (difensore) Vedeggio, Mattia Schneeberger (difensore) Vallemaggia, Niccolò Ferrari (difensore) Makedonija.


 

Leggi anche questi...