Quarta Promozione 1, sintesi 11ª giornata: Chiasso campione. Pura sul podio davanti ad Arzo e Boglia Cadro

scritto da Roberto Colombo
Chiasso Generica 2023 06

Chiasso 2023/24

Chiasso campione grazie a Ragaiolo, Pain e Canaglia e alla contemporanea sconfitta del Riva. Orgoglio Pura: Lombardo, Sulmoni, Adreani e Pace firmano la vittoria sul Rapid Biranico consegnando ai gialloneri il 3° posto, davanti ad Arzo e Boglia Cadro scavalcate nell’ultima giornata

LUGANO – Nel weekend si è giocata l’11ª e ultima giornata del gruppo 1 di Quarta Promozione, vediamo com’è andata: non doveva essere “assegnato” nessun verdetto perché già lo scorso fine settimana sia Chiasso (28 punti) di Meroni che Riva (25) di Ramon avevano già festeggiato la matematica promozione in Terza lega con una giornata di anticipo, tuttavia questo sabato il Chiasso – grazie al successo per 4-3 contro il Boglia Cadro (19) di Franscella – si è laureato campione del girone confermandosi al primo posto della classifica davanti al Riva che invece venerdì sera si è arreso 4-3 al Bioggio (12) di Himaj, chiudendo così il campionato al 2° posto. In quest’ultima partita, per il Bioggio, menzione speciale al capitano rossoblù Bruno Campos, autore di una doppietta e giocatore dalla “mentalità” calcistica superiore, sempre affamato, sempre pronto a spingere, sempre tra gli ultimi ad arrendersi.

Sul terzo gradino del podio si è piazzato il Pura (20) di Pellegrino che, grazie al successo per 5-2 contro il Rapid Bironico (10) e alla contemporanea sconfitta per 2-0 dell’Arzo (19) in casa dello Stella Capriasca (7), ha scavalcato al terzo posto della classifica sia l’Arzo che il Boglia Cadro. Infine, applausi anche per il Savosa Massagno (18) di Rivera che ha chiuso il campionato in crescendo piazzandosi a ridosso delle primissime posizioni: i gialloblù grazie al successo per 6-2 contro l’Origlio Ponte Capriasca (6) hanno terminato la stagione con cinque risultati utili consecutivi dei quali 3 vittorie e 2 pareggi. Invece, complice quest’ultima sconfitta, l’Origlio Ponte Capriasca ha chiuso il torneo in ultima posizione, scavalcato dallo Stella Capriasca che – come anticipato – grazie alle reti di Campana e Merkli ha battuto 2-0 l’Arzo.


VERDETTI QUARTA PROMOZIONE (GRUPPO 1)

Campione gruppo 1 e promosso in Terza lega: Chiasso

Secondo classificato (e promosso in Terza lega): Riva

Terzo classificato: Pura.


RISULTATI E MARCATORI 11ª GIORNATA

Riva – Bioggio 3-4 – Marcatori: Guzzetta (R), Rama (R) e Cantaluppi (R); Bruno Campos x2 (B), D.Sousa (B) e Fattorini (R) aut..

Pura – Rapid Bironico 5-2 – Marcatori: Lombardo x2 (P), Sulmoni (P), Adreani (P) e Pace (P); Biancardi (R) e Cassina (R).

Savosa Massagno – Origlio Ponte Capriasca 6-2 – Marcatori: Marazzi (S), Pezzoli (S), Tino x2 (S), Coppola (S) e Liekmanis (S); Bonardi (O) e Vitali (O)

Chiasso – Boglia Cadro 4-3 – Marcatori: Ragaiolo x2 (C), Pain (C) e Canaglia (C); Jakob x2 (B) e Sorrentino (B)

Stella Capriasca – Arzo 2-0 – Marcatori: Campana (S) e Merkli (S).

Arosio – Insubrica 4-4 – Giocata mercoledì 29 maggio, qui l’articolo


LA CLASSIFICA (QUARTA PROMOZIONE, GRUPPO 1)

Chiasso 28 punti (11), Riva 25 (11), Pura 20 (11), Boglia Cadro 19 (11), Arzo 19 (11), Savosa Massagno 18 (11), Bioggio 12 (11), Arosio 11 (11), Insubrica 10 (11), Rapid Bironico 10 (11), Stella Capriasca 7 (11), Origlio Ponte Capriasca 6 (11). *Tra parentesi le partite disputate


QUARTA LEGA PROMOZIONE – REGOLAMENTO

Le prime due e le seconde due squadre classificate di ciascun gruppo (gruppo 1 e gruppo 2) saranno promosse in Terza lega. Il campionato di Quarta Promozione è articolato in gare di sola andata con determinazione della classifica in base ai seguenti criteri: 1°) punti acquisiti 2°) fair play 3°) miglior differenza reti 4°) maggior numero reti segnate.

Il campionato di Quarta Promozione è formato da due gruppi regionalizzati in cui sono state inserite le prime sei squadre classificate dei quattro gironi di Quarta lega della fase autunnale (gironi di qualificazione).


 

Leggi anche questi...