Quarta Lega: svelati i quattro gironi qualificazione della prossima Quarta lega. Scopri tutti gli allenatori

scritto da Roberto Colombo

Ftc Logo 900x600

Nel gruppo 1 le tre nuove Paradiso 2, Novazzano 2 e Campionese. Origlio Ponte Capriasca mandato in esilio nel gruppo 3. Nel gruppo 4 si rivede il Tegna

GIUBIASCO – Svelati i quattro nuovi gironi “qualificazione” di Quarta lega della stagione 2024/25. Scopriamo insieme come sono state suddivise le squadre e tutti i loro allenatori. Nel Gruppo 1 sono state inserite le squadre tendenzialmente della zona del mendrisiotto, e in questo girone sono presenti tutte e tre le neo iscritte Novazzano 2, Campionese e Paradiso 2 che saranno allenate rispettivamente da Luca Cairoli, Dario Larrosa e Giuseppe Palumbo. Nel gruppo 1 c’è anche il Maroggia (retrocesso dalla Terza lega) che ha cambiato l’allenatore affidando la propria squadra a Santo Nardi (ex di Rancate e Basso Ceresio) al posto di Thomas Maiorano. Nuovo allenatore anche per l’Arosio che ha scelto il debuttante Kevin Cannizzaro al posto di Involti, così come l’Insubrica che sarà guidata da Andrea Tettamanti (proveniente dal Sagnino) al posto di Palombella. Punto interrogativo sul Basso Ceresio 2, che dovrebbe continuare con Donato Eramo, e qualche piccola incertezza anche per il Melide 2 (campione dell’ultima Quarta Classic) ma mister Bekim Ahmeti non dovrebbe lasciare. Per Arzo, Boglia Cadro e Stabio 2 confermatissimi Giuseppe Di Vincenzi, Giovanni Franscella e Marco Pitton.

Nel Gruppo 2 sono invece state inserite le squadre della zona del luganese, e su undici squadre che compongono il girone le novità in panchina sono soltanto tre, con il Lema (retrocesso dalla Terza lega) che ha deciso di affidarsi a Roland Pagnamenta (ex di Cademario e Origlio Ponte Capriasca); il Bioggio che dovrebbe aver affidato la propria squadra Samuel Martins, quest’ultimo ex allenatore del Villa Luganese che a sua volta per il dopo Martins ha invece riportato in panchina Luca De Vito la cui ultima esperienza risale a tre anni fa all’Origlio Ponte Capriasca. Le restanti otto squadre del girone hanno invece tutte confermato il loro “vecchi” tecnici: Rodrigues all’Atletico Lugano; Gianella al Canobbio; Pissoglio al Porza; Pellegrino al Pura; Vallone al Rapid Bironico; Rusconi al Rapid Lugano 2; Rivera al Savosa Massagno; ed infine Apollonio allo Stella Capriasca.

Nel Gruppo 3 sono state inserite le squadre del bellinzonese e dell’alto Ticino insieme all’intrusa Origlio Ponte Capriasca, unica formazione del sottoceneri, che quindi il prossimo anno dovrà sobbarcarsi diverse lunghe trasferte, Origlio che inoltre rispetto alla passata stagione ha anche cambiato allenatore chiamando in panchina Simone Tisat (ex del Tresa che non sarà ai nastri di partenza dei prossimi campionati). Tra le squadre del gruppo 3 che hanno cambiato allenatore c’è anche il Chironico con mister Nicola Giudici che dopo cinque stagioni consecutive alla guida dei biancorossi ha passato il testimone al debuttante Livio Rivoir. Nuovo allenatore – lo avevamo già scritto – anche per il Gorduno che vedrà in panchina l’ex Camorino Alessio Scarano (al posto del papà Dario); mentre sulla panchina proprio del Camorino dovrebbe sedersi Bruno Perosa (lo scorso anno al Codeborgo). In casa Aquila è in dubbio se sarà ancora Cesare Allegranza a guidare i rossoblù, mentre sono rimasti ai loro posti Spartaco Mele (Bodio), Renzo Bordoli (Claro), José Fernandes (Drina Iragna), Giuseppe Marchio (Leventina), Victor Cardoso (Preonzo) e Lucas Oro (Riviera).

Infine nel Gruppo 4 sono state inserite le restanti squadre della zona di Bellinzona insieme a quelle del locarnese, fatta eccezione per il Blenio (regione Tre Valli). Ed è proprio il Blenio una delle sette squadre (su undici) ad aver cambiato allenatore con il passo indietro di Brian Castelli che ha ceduto il proprio posto al suo vice Aleksandar Jordanov. Le altre sei formazioni che hanno cambiato guida tecnica sono: gli Aramaici Suryoye che hanno richiamato Antonio Akai (al posto Mattiello passato all’Intragna); il Brissago che per il dopo Franconi ha scelto l’esperienza di Sandro Schlosser (ex Someo); il Codeborgo sulla cui panchina debutterà Ciro Bove; il Monte Carasso che per provare a tornare grande ha chiamato l’ex Semine Duzgun Tastekin; il Someo che per il dopo Vanoni ha scelto un allenatore altrettanto bravo come Francesco Fornera; ed infine il Tegna – tornato in categoria dopo un anno di assenza – che ripartirà da Saverio Arcuri (Minusio 2). Quattro invece le squadre che hanno confermato il loro vecchio allenatore: il Pedemonte che continuerà ad affidarsi a Gianluca Mazzotta; il Riarena che continuerà il progetto avviato con Vincenzo Gennarino; il Sant’Antonino alla cui guida è rimasto Erick Silva; ed infine i Verzaschesi che saranno sempre allenati da Lazzaro Di Corato che l’anno scorso ha condotto la squadra fino alla finale di Quarta Classic.


QUARTA LEGA 1, GLI ALLENATORI (STAGIONE 2024/25)

Arosio > Kevin Cannizzaro (nuovo)

Arzo > Giuseppe Di Vincenzi (confermato)

Basso Ceresio 2 > Donato Eramo (da confermare)

Boglia Cadro > Giovanni Franscella (confermato)

Campionese > Giuseppe Palumbo (nuovo)

Insubrica > Andrea Tettamanti (nuovo)

Maroggia > Santo Nardi (nuovo)

Melide 2 > Bekim Ahmeti (da confermare)

Novazzano 2 > Luca Cairoli (nuovo)

Paradiso 2 > Dario Larrosa (nuovo)

Stabio 2 > Marco Pitton (confermato)


QUARTA LEGA 2, GLI ALLENATORI (STAGIONE 2024/25)

Atletico Lugano > Luiz Fernando Rodrigues (confermato)

Bioggio > Samuel Martins (nuovo)

Canobbio > Francesco Gianella (confermato)

Lema > Roland Pagnamenta (nuovo)

Porza > Niki Pissoglio (confermato)

Pura > Cristian Pellegrino (confermato)

Rapid Bironico > Luca Vallone (confermato)

Rapid Lugano 2 > Claudio Rusconi (confermato)

Savosa Massagno > José Luis Rivera (confermato)

Stella Capriasca > Domenico Apollonio (confermato)

Villa Luganese > Luca De Vito (nuovo)


QUARTA LEGA 3, GLI ALLENATORI (STAGIONE 2024/25)

Aquila > Cesare Allegranza (da confermare)

Bodio > Spartaco Mele (confermato)

Camorino > Bruno Perosa (nuovo)

Chironico > Livio Rivoir (nuovo)

Claro > Renzo Bordoli (confermato)

Drina Iragna > José Fernandes (confermato)

Gorduno > Alessio Scarano (nuovo)

Leventina > Giuseppe Marchio (confermato)

Origlio Ponte Capriasca > Simone Tisat (nuovo)

Preonzo > Victor Cardoso (confermato)

Riviera > Lucas Oro (confermato)


QUARTA LEGA 4, GLI ALLENATORI (STAGIONE 2024/25)

Aramaici Suryoye > Antonio Akai (nuovo)

Blenio > Aleksandar Jordanov (nuovo)

Brissago > Sandro Schlosser (nuovo)

Codeborgo Artore > Ciro Bove (nuovo)

Monte Carasso > Duzgun Tastekin (nuovo)

Pedemonte > Gianluca Mazzotta (confermato)

Riarena > Vincenzo Gennarino (confermato)

Sant’Antonino > Erick Silva (confermato)

Someo > Francesco Fornera (nuovo)

Tegna > Saverio Arcuri (nuovo)

Verzaschesi > Lazzaro Di Corato (confermato)


 

Leggi anche questi...