Non è un mistero che Angelo Renzetti sia alla continua ricerca di acquirenti disposti a prendersi a carico il Lugano. Gli enormi investimenti fatti nell’ultimo decennio hanno sfinito, economicamente e fisicamente, il numero uno bianconero. Finora, però, i suoi appelli sono rimasti purtroppo inascoltati

Il momento di una cessione definitiva potrebbe tuttavia arrivare presto. Come spiega il Blick, la scorsa settimana Gerard Piqué, esperto difensore del Barcellona e imprenditore che ha creato la ATP Cup di tennis, si è interessato a una possibile entrata nel sodalizio ticinese e si è persino incontrato direttamente con il patron luganese. A quanto pare, i contatti non sono proseguiti a causa di diversi aspetti negativi che riguardano il massimo campionato di calcio svizzero, in particolare per ciò che concerne il numero di spettatori e le diversità linguistiche televisive. Sarebbero questi i fattori che hanno giocato contro un approdo sulle rive del Ceresio del marito della celeberrima cantante colombiana Shakira.

Il calciatore e il suo procuratore Arturo Canales sono già proprietari di un club della terza serie spagnola, l’FC Andorra. Stando a rumors di mercato, l’obiettivo per il futuro post-professionismo è quello di diventare padroni di una società dei cinque maggiori campionati europei. Con questa premessa, il Lugano rimane in mano, e per fortuna, ad Angelo Renzetti, sempre alla ricerca di un acquirente capace di garantire un futuro solido alla squadra di cui è innamorato.

(nella foto: Gerard Piqué – © le10sport.com)