FC Lugano, il canadese Zachary Brault-Guillard puntella la fascia destra della difesa

scritto da Claudio Paronitti
Zachary Brault-Guillard - © FC Lugano

Zachary Brault-Guillard – © FC Lugano

Il Football Club Lugano ha scelto Zachary Brault-Gaillard per puntellare la fascia destra del proprio reparto arretrato, rimasto orfano di Jhon Espinoza. Il comunicato stampa diramato dalla società bianconera

L’FC Lugano è lieto di comunicare di aver ingaggiato con un contratto di due anni (valido fino al 30 giugno 2026, con opzione per una terza stagione) il canadese Zachary Brault-Guillard (30 dicembre 1998), svincolato dallo scorso 1° gennaio. Haitiano di nascita, formatosi nel settore giovanile dell’Olympique Lyonnais, calciatore nei quadri della Nazionale maggiore canadese, il 25enne laterale destro nel 2019 è passato al CF Montréal, franchigia della Major League Soccer per la quale in cinque stagioni ha collezionato complessivamente 130 presenze, realizzato 8 reti e fornito 9 assist.

Carlos Da Silva, Chief Sports Officer F.C. Lugano SA: «Conosciamo Zachary Brault-Guillard dagli anni di militanza in Major League Soccer. Siamo contenti di aver individuato in lui un valido laterale difensivo destro, formato in un’accademia molto prestigiosa quale quella dell’Olympique Lyonnais. Nella stagioni in MLS ha già maturato una vasta esperienza internazionale, rafforzata dalle 8 presenze con la Nazionale canadese. Giocatore intelligente, è un difensore con buona predisposizione al gioco d’attacco».

L’FC Lugano accoglie con entusiasmo Zachary nella grande famiglia bianconera e gli augura il meglio a livello professionale e personale con i nostri colori.

Leggi anche questi...