FC Gambarogno-Contone, Andrea Alaimo è finito nel mirino del Chiasso: l’esterno pronto a fare ritorno dove tutto ha preso avvio?

scritto da Claudio Paronitti
FC Gambarogno-Contone vs FC Collina d'Oro, sabato 28 ottobre 2023 - © FC Gambarogno-Contone

Andrea Alaimo – © FC Gambarogno-Contone

In vista dell’importante girone di ritorno – in cui andrà alla sfrenata ricerca della salvezza -, il Gambarogno-Contone rischia di congedarsi da Andrea Alaimo

Come riferisce il portale online a fianco delle vicende relative al Chiasso, la formazione di Quarta Lega che punta all’ascesa nella categoria superiore ha inserito sulla propria lista della spesa il 28enne italo-svizzero che può giostrare su tutto il fronte d’attacco.

Mossi i primi passi proprio nel settore giovanile della società rossoblù prima di vivere diverse esperienze nel Sottoceneri con le maglie di Mendrisio, Balerna, Morbio, Paradiso, Novazzano e Collina d’Oro e un’altra nel Sopraceneri nei ranghi del Cadenazzo, dall’estate dell’anno solare che sta per concludersi è un membro della rosa del Gambarogno-Contone.

Agli ordini di mister Tazio Peschera è stato utilizzato in tutte le quattordici occasioni utili nel Gruppo 3 di Seconda Lega Interregionale (una rete siglata nel kappaò casalingo per 1:2 contro il Cham II), oltre alla doppietta contro l’Ascona nel secondo turno di qualificazione all’Helvetia Coppa Svizzera che ha lanciato i rossoneri verso l’ultimo round della prossima primavera contro il Collina d’Oro.

Leggi anche questi...