FC Ascona, i saluti definitivi alla categoria avverranno a Lucerna contro il Kickers, dove non saranno presenti il capitano e il bomber

scritto da Claudio Paronitti
Andrea Cataldo E Luca Giaccari

Luca Giaccari (ritratto di spalle nel corso del derby con il Mendrisio dello scorso esercizio) è stato punito severamente dalla Lega Amatori – © Mattia Allevi/FC Mendrisio

L’ufficialità della retrocessione in Seconda Lega Regionale è arrivata sabato scorso dopo il pareggio a occhiali casalingo contro il Red Star ZH

Ora, l’Ascona è atteso dall’ultimo impegno di una assai complicata stagione agonistica 2023-2024 allo Sportplatz Tribschen, «tana» del Kickers Lucerna, anch’essa formazione relegata nella categoria inferiore del pallone rossocrociato.

Per quanto concerne il viaggio verso la Svizzera centrale, mister Kazik Nicolò dovrà giocoforza rinunciare a due fondamentali elementi del proprio scacchiere, ossia il capitano Luca Giaccari e il bomber Leandro Fuso (8 reti).

Il difensore centrale si è visto addirittura comminare una sospensione di quattro (!) turni a causa dell’espulsione rimediata contro i biancorossoverdi, mentre l’attaccante dovrà sostare per soli novanta minuti per via del quarto cartellino giallo accumulato sinora.

Leggi anche questi...