Dalla stagione 2016-2017 Granit Xhaka veste la maglia dell’Arsenal e nel periodo trascorso sotto le volte dell’Emirates Stadium è sceso in campo in 158 occasioni complessive, battendo ora un record di cui andare poco fieri

Se dal lato realizzativo il bottino del 27enne regista è di 11 reti e 17 assist, da quello disciplinare il numero è tutto fuorché esaltante. Con il cartellino giallo rimediato nel secondo dei due posticipi domenicali di Premier League, il calciatore rossocrociato ha toccato quota 32 ammonimenti da quando è sbarcato in Inghilterra. Tolta la sua stagione inaugurale, in cui me ha collezionato cinque, il totale ammonta a 27. Una cifra che, rivela il Blick, è superiore a qualsiasi altro giocatore che milita nella massima serie del pallone britannico. A ciò si aggiungono due cartellini rossi per direttissima.

(nella foto: Granit Xhaka – © Arsenal FC)