Condividi con:

L’incertezza sulla ripresa dell’attività agonistica legata alla pandemia di Coronavirus è un argomento di stretta attualità ovunque

In particolare, nella capitale federale Berna ci si sta interrogando sul futuro di due stelle del roster a disposizione di Gerardo Seoane. Entrambe sono in scadenza di contratto e, considerate le difficoltà economiche a cui si andrà giocoforza incontro, la loro permanenza non è assicurata.

Gli elementi di cui stiamo riferendo sono il 31enne fantasista serbo Miralem Sulejmani e il 36enne bomber francese Guillaume Hoarau. Già prima dell’attuale crisi mondiale erano venuti alla luce dei segnali negativi circa un rinnovo dei rispettivi accordi. Ora, sembra che la situazione, se non migliorerà in tempi brevi, proseguirà su quella via.

A esprimersi a grandi linee sull’argomento è stato Christoph Spycher, direttore sportivo del club giallonero, il quale ha confermato alla Berner Zeitung che «per loro è una situazione complicata. Al momento, però, tutti i ragazzi stanno vivendo un periodo assai difficile».

(nella foto: Guillaume Hoarau e Miralem Sulejmani – © BSC Young Boys)