Challenge League, per un Muci che va uno che arriva: mentre Nikolas torna a Lugano, Alexander dirigerà il reparto arretrato del Wil

scritto da Claudio Paronitti
Alexander Muci - © FC Wil 1900

Alexander Muci – © FC Wil 1900

Congedato Nikolas Muci dopo la fine del prestito biennale concesso dal Lugano, il Wil vira sul fratello Alexander

La società sangallese mette infatti sotto contratto per i prossimi dodici mesi il 23enne estremo difensore, autore di 20 incontri con la maglia dei rivali di categoria del Bellinzona nelle ultime due stagioni agonistiche. Il suo approdo nel Canton San Gallo avviene a parametro zero.

In aggiunta, il club bianconero comunica che il team di portieri verrà allenato da Mathias Nesler. Il 36enne austriaco porta con sé una preziosa esperienza, avendo lavorato per otto anni all’Austria Lustenau e venendo promosso in Admiral Bundesliga nell’estate del 2022.

Leggi anche questi...