Challenge League, l’Étoile Carouge attinge dalla vicina Francia per assicurarsi le performance dell’attaccante Bonota Traoré

scritto da Claudio Paronitti
Bonota Traoré - © Étoile Carouge FC

Bonota Traoré – © Étoile Carouge FC

Ritrovata la categoria cadetta del pallone rossocrociato dopo dodici anni, l’Étoile Carouge rinforza la propria rosa con un attaccante proveniente dall’élite transalpina

Alla corte del confermato allenatore Adrian Ursea arriva il 21enne attaccante francese Bonota Traoré, cresciuto nel settore giovanile del Tolosa con cui è arrivato a vestire la maglia della seconda squadra, siglando 7 reti in 11 apparizioni (dieci da capitano) nella scorsa stagione in Championnat National 2.

Complessivamente, il centravanti alto 186 centimetri – nei confronti del quale i Violets non hanno esercitato l’opzione di rinnovo nonostante sia stato il miglior marcatore del gruppo… – ha assolto 44 incontri con il Tolosa B, trovando la via del gol a 27 riprese (contabilizzando anche le presenze in National 3 – Occitanie).

Leggi anche questi...