Il Mendrisio di Rigobello ha vinto il campionato autunnale Coca Cola B con un punto di vantaggio sul Kriens e due sul Lugano, un successo non solo bianconero, ma anche di tutto il Ticino sempre all’avanguardia per il calcio giovanile

Festa Mendrisio, adesso è davvero ufficiale: la squadra di Loris Rigobello ha vinto il campionato autunnale Coca Cola B, precedendo di un punto il Kriens e di due punti il Lugano. Un’altra grande soddisfazione per il calcio giovanile ticinese che, ancora una volta, si è dimostrato tra i più competitivi e preparati di tutta la Svizzera come testimonia il fatto che anche il campionato autunnale Coca Cola A sia stato vinto da una squadra ticinese (il Lugano) e che l’anno scorso sia i Coca Cola B sia i Coca Cola A hanno visto chiudere al primo posto due squadre del nostro cantone: Lugano e Chiasso.

Sabato prossimo il campionato autunnale Coca Cola B si concluderà con il recupero tra Bellinzona e Raggruppamento Chiasso, partita ininfluente ai fini della classifica con entrambe le formazioni già matematicamente salve.

Mendrisio – Team Rontal 2-2 – Partita vibrante quella che ha consegnato il titolo d’autunno al Mendrisio di Rigobello, con un grande eroe: il portiere bianconero Samuel Thorn che al 90’ ha parato un rigore a Niels Schamberger, permettendo così al Mendrisio di chiudere il match sul 2-2 e di conquistare quel punto necessario per vincere il campionato. La partita: al 20’ del primo tempo il Mendrisio si era portato in vantaggio con Gianluca Riva (in mischia), ma appena dopo la mezz’ora è stato raggiunto da Boris Rancic. Al 43’ bianconeri di nuovo avanti grazie a una punizione di Samuele Lago (14° gol in campionato), ma due minuti più tardi ancora parità con rete di Bachler. Ripresa equilibrata sino al 90’, poi il rigore parato da Thorn e la meritata festa bianconera. Loris Rigobello, allenatore del Mendrisio: «Sono davvero contento, soprattutto per i ragazzi a cui va il mio personale ringraziamento per l’impegno e la costante voglia di fare sacrifici e di migliorarsi. Un grazie speciale anche a tutto il mio staff, in particolare a Jacopo Cavallero e ai preparatori Ferrarotto e Muto.

Bellinzona – Raggr.Chiasso – Sabato 30 novembre, ore 14, stadio comunale di Bellinzona.

VERDETTI

Campione d’autunno: Mendrisio.

Secondo classificata: Kriens.

Terza classificata: Lugano.

Le altre squadre ticinesi: Sassariente (4° posto), Bellinzona (7° posto) e Raggr.Chiasso (9° posto).

Retrocesse negli Allievi A: Küssnacht Weggis e Baar.

CLASSIFICA CCJL-B (CAMPIONATO AUTUNNALE)

PTGVNPPPGFGS
Mendrisio2411731-73715
Kriens2311722-134822
Lugano2211713-11399
Sassariente1811461-43120
Team Sempachersee1811533-73218
Team Rontal1611515-183519
Bellinzona1410424-152821
Zug 941411425-163536
Raggr. Chiasso1310415-52228
Team Kickers1211407-33833
Küssnacht Weggis1011317-112544
Baar0110011-89114