Calciomercato, Trésor Samba saluta ufficialmente il Bellinzona e trova casa sotto le volte bernesi della Stockhorn Arena di Thun

scritto da Claudio Paronitti
Trésor Samba - © FC Thun

Trésor Samba – © FC Thun

Per affrontare la nuova stagione agonistica, il Thun si affida alle qualità di Trésor Samba

Il 22enne attaccante, proveniente dal Bellinzona, raggiunge un accordo con i responsabili biancorossi e continuerà la sua carriera nell’Oberland bernese attraverso la sottoscrizione di un contratto biennale (più opzione). Cresciuto nel settore giovanile del Basilea, negli ultimi due anni e mezzo vive un’esperienza all’ombra dei Castelli. La scorsa annata si è distinto con 12 punti (5 reti e 7 assist) in 27 partite. In particolare, si ricorda il suo gol di tacco (valso il provvisorio due a due) con cui ha lanciato la pazzesca rimonta casalinga con l’Aarau (5:2) lo scorso 29 marzo.

Oltre alle reti spettacolari, l’ex nazionale rossocrociato U20 colpisce soprattutto per la sua velocità e il suo dinamismo. «Con la sua età e la sua buona struttura fisica, Trésor ha un grande potenziale», spiega il direttore sportivo Dominik Albrecht riguardo al trasferimento, «si adatta perfettamente al nostro sistema di gioco e non vediamo l’ora di vederlo giostrare alla Stockhorn Arena la prossima stagione».

Leggi anche questi...