Calciomercato: la settimana di Tenero, Morbio, Novazzano, Cadenazzo, Basso Ceresio, Vacallo, Arzo

scritto da Roberto Colombo
Morbio Damo Paulin Dif 2024

Paulin Damo (Morbio)

Tutte le operazioni di mercato chiuse nell’ultima settimana da Tenero Contra (sei arrivi), Morbio (due arrivi), Novazzano (due arrivi), Cadenazzo (un arrivo), Basso Ceresio (quattro arrivi), Vacallo (un arrivo) e Arzo (un arrivo)

LUGANO – In sintesi tutte le operazioni dell’ultima intensa settimana di mercato (da domenica 23 a domenica 30 giugno) chiuse dalle squadre di Seconda, Terza e Quarta lega di cui non abbiamo parlato direttamente ma sono state riportate dai canali social dei rispettivi club.

Molto attivo il TENERO CONTRA che ha ufficializzato l’arrivo di sei nuovi giocatori: i due portieri Bryan Pinheiro (classe 2005, proveniente dai Verzaschesi ed ex Losone) e Christian Matos (classe 2005, dal Gambarogno Contone ed ex giovanili del Bellinzona); i due difensori Martin Kirgil classe 2005, dall’Intragna ed ex di Team Ticino e Locarno A1) e Bennan Saliji (classe 2004, dal Minusio ed ex di Cadenazzo e Bellinzona YLA); il centrocampista Sasha Krid; ed infine l’attaccante Rayan Saliji (classe 2006, dal Minusio). Dopo l’attaccante Joel Scherler, altre due novità per il MORBIO di Alessandro Minelli che ha raggiunto un accordo sia con il difensore classe 1994 Paulin Damo proveniente dal Mendrisio (ex di Taverne, mentre in Italia ha giocato con Union Qdp, Feltreseprealpi, Avellino e Belluno, e in Portogallo con il Vista Alegre) sia con il portiere classe 1997 Riccardo Festa proveniente dal Monteceneri (ex di Agno, Balerna, Riva, Stabio e Castello). Due operazioni in entrata anche per il NOVAZZANO di Stefano Lippmann che ha riabbracciato l’attaccante classe 1992 Giuliano Markaj proveniente dal Valceresio ITA (ex di Cantello ITA, Malcantone, Vedeggio e Morbio) ed il portiere classe 1998 Luigi Di Lauro proveniente dal Morbio (ex di Team Ticino, Chiasso, Mendrisio, Rapid Lugano e Bellinzona). Ed infine restando sempre in Seconda lega, il CADENAZZO di Gabriele Censi ha ufficializzato l’ingaggio del portierino classe 2002 Jan Bettoni reduce da tre buone stagioni al Vedeggio 2.

Cadenazzo Bettoni Jan Port 2024

Jan Bettoni (Cadenazzo)

Passando alla Terza lega, dopo la retrocessione il BASSO CERESIO ha deciso di puntare forte sugli ex Maroggia: Nicolò Castellaneta (attaccante classe 1991, in passato al Savosa Massagno); Samuele Croci Torti (centrocampista, in passato allo Stabio); Matteo Penne (difensore, in passato al Mendrisio). Ed insieme a loro i giallorossi hanno tesserato anche il portiere classe 2001 Giuseppe Foti proveniente dal Castello ed ex di Novazzano, Morbio e Albate Calcio. Il VACALLO invece ha riabbracciato il centrocampista classe 2001 Luis Meroni che in passato ha anche giocato con Castello e Coldrerio. Infine, in Quarta lega, l’ARZO ha comunicato il ritorno in rossonero dell’attaccante Emanuele Lavagetti, reduce dall’esperienza poco esaltante con il Basso Ceresio ed ex di Novazzano e Coldrerio.

Arzo Lavagetti Emanuele Att 2024

Emanuele Lavagetti (Arzo)


 

Leggi anche questi...