Calciomercato, dopo la titolarizzazione con la Germania, Fabian Rieder viene annunciato quale nuovo rinforzo estivo ello Stoccarda

scritto da Claudio Paronitti
Fabian Rieder (a destra) - © VfB Stuttgart

Fabian Rieder (a destra) – © VfB Stuttgart

Il giorno seguente la titolarizzazione nella terza sfida di UEFA EURO 2024 contro la Germania, Fabian Rieder ufficializza la sua permanenza in terra tedesca

Il 22enne trequartista rossocrociato viene infatti trasferito con la formula del prestito annuale dal Rennes allo Stoccarda, vice-campione in 1. Bundesliga e pronto a partecipare alla fase principale di UEFA Champions League.

La scorsa stagione, conclusa al decimo posto in Ligue 1 Uber Eats, il bernese ha giocato 21 partite ufficiali, segnando tre gol. In precedenza ha vestito per sei anni la maglia dello Young Boys, con cui ha vinto tre volte il titolo nazionale svizzero. La vittoria in Helvetia Coppa Svizzera è stata aggiunta nella stagione 2022-2023.

Fabian Rieder ha già maturato esperienza in competizioni internazionali, dalla UEFA Europa Conference League alla UEFA Europa League fino alla UEFA Champions League, sia con lo Young Boys che con il Rennes. Ha difeso i colori delle nazionali svizzere dalla U15 alla selezione maggiore, con la quale ha esordito nel novembre del 2022 e ha sinora assolto otto partite, tre delle quali agli Europei in corso. L’ultima è stata ieri sera, quando la Svizzera ha pareggiato 1-1 contro la Germania. In questo incontro, dopo due entrate a gara in corso, è stato scelto nell’undici iniziale ed è stato in campo per 65 minuti.

«Il VfB è un club incredibile con grandi tifosi. Sono davvero entusiasta di giocare in questo scenario. Vorrei portare la mia qualità e la mia esperienza al VfB e aiutare la squadra nelle sfide future», il primo commento di Fabian Rieder.

Leggi anche questi...