Calciomercato, chiuso il prestito a Bellinzona, Yvan Alounga saluta adesso definitivamente il Lucerna per la seconda divisione austriaca

scritto da Claudio Paronitti
Yvan Alounga - © SV Licht-Loidl Lafnitz

Yvan Alounga – © SV Licht-Loidl Lafnitz

Concluso il prestito in quel di Bellinzona, Yvan Alounga ritorna a Lucerna, ma viene immediatamente ceduto definitivamente all’SV Licht-Loidl Lafnitz

Il 22enne attaccante rossocrociato di origini camerunensi, che diventa il quarto innesto della formazione militante in Admiral 2. Liga, sottoscrive un accordo biennale e rimarrà dunque nel Land della Stiria sino all’estate del 2026.

Cresciuto nel settore giovanile dell’Aarau, nel settembre del 2021 è acquistato dal Lucerna. Dopodiché, la società svizzero-centrale lo cede temporaneamente a Sciaffusa, Stade Lausanne Ouchy e, per la stagione agonistica 2023-2024, Bellinzona.

All’ombra dei Castelli assolve 22 partite in dieci Challenge League con un bottino di due reti e altrettanti assist. A ciò si aggiungono due presenze in Helvetia Coppa Svizzera.

Yvan Alounga si presenta così ai suoi nuovi tifosi: «I colloqui con i responsabili sono stati particolarmente apprezzati e la decisione di cambiare è stata molto facile per me. Mi aspetto un anno ricco di successi con la squadra e tanti gol in gialloblù!».

Leggi anche questi...