In questo periodo di stop forzato a causa dell’emergenza legata al Coronavirus, il Kriens ha disputato un incontro amichevole contro il Cham

Sul terreno sintetico di casa del Kleinfeld, i biancoverdi guidati da Bruno Berner hanno avuto la meglio della compagine di Promotion League, superandola con il risultato di 2-1.

La rete d’apertura, firmata da Igor Tadić al 6′, è giunta con la proposizione della prima occasione della sfida. Quando il cronometro marcava il quindicesimo minuto è toccato a Dario Ulrich mettere a frutto un contropiede ottimamente orchestrato da Rrezart Hoxha.

Nella ripresa, gli ospiti zughesi sono poi riusciti solamente a dimezzare lo scarto, battendo Fabio Zizzi con un colpo di testa sotto la traversa di Cleric Njau (63′). La notizia negativa della partita lucernese è arrivata da Marco Wiget, il quale al 74′ ha subìto un infortunio alla spalla in uno scontro di gioco.

(nella foto: un momento del test amichevole tra biancoverdi e rossoblù – © SC Kriens)