AC Taverne, è il 65enne Vittorio Bevilacqua il nuovo tecnico della prima squadra giallonera

scritto da Claudio Paronitti
Vittorio Bevilacqua - © VQH/24heures.ch

Vittorio Bevilacqua – © VQH/24heures.ch

In vista della prossima stagione di Prima Lega Classic, il Taverne affida la panchina della sua prima squadra a Vittorio Bevilacqua

Il 65enne sostituisce Andrea Lanza, passato alla guida del Collina d’Oro (nuovo avversario delle Aquile nel quarto livello del pallone rossocrociato), e avrà il compito di far vivere un campionato un po’ più tranquillo di quello da poco andato agli archivi.

L’allenatore italo-svizzero torna in Ticino dopo due decadi trascorse interamente nella regione occidentale della Confederazione Elvetica, dove ha diretto squadre del calibro di La Chaux-de-Fonds, Delémont, Yverdon-Sport, Monthey, Stade Nyonnais, Thierrens, Sarraz-Eclépens e, da luglio 2023, il Team BEJUNE U17 (che raggruppa i migliori talenti dei Cantoni di Berna, Giura e Neuchâtel).

A confermare tale scelta è stato il Presidente del club luganese Carlo Burà attraverso le colonne dell’Eco dello Sport.

Leggi anche questi...