Condividi con:

Oliver Broggini e la vendemmia: «Ci sono ottime aziende agricole ed eccellenti cantine, ma forse in pochi si preoccupano della vendemmia. Noi al Verscio abbiamo deciso di concentrarci su quest’ultima».

VERSCIO – Un progetto che nella prima parte di stagione si è rivelato vincente: è il Verscio di Oliver Broggini (qui l’ultima intervista all’allenatore giallonero) che nei prossimi tre anni, costruendo e puntando forte sui giovani, vorrebbe provare a tornare in Seconda Lega (ripetiamo: non subito, ma un passo per volta e senza ossessione). Un progetto vincente perché i primi risultati si sono già visti quest’anno nel girone di andata del Gruppo 2 di Terza Lega, chiuso dal Verscio con un buon 4° posto nel campionato dei comuni mortali (paragonato a quello marziano di Solduno e Losone).

I PRIMI PROGRESSI

Rispetto all’anno scorso i progressi sono stati piuttosto evidenti: la squadra ha raccolto 6 punti in più grazie a un maggior numero di vittorie (6 contro le 4 accumulate nello scorso girone di andata) e un maggior numero di reti segnate (26 contro le 18 di dodici mesi fa). In controtendenza invece il numero delle reti subite (28 quest’anno contro le 22 della passata stagione), aspetto sul quale i gialloneri dovranno migliorare se l’intenzione è davvero quella di lottare stabilmente nelle zone alte della classifica.

SAPER VENDEMMIARE

«Per fare un paragone con la viticoltura – spiega Oliver Broggini, allenatore del Verscio – oggi nel calcio ci sono ottime aziende agricole (settori giovanili) e ci sono anche eccellenti cantine (prime squadre); pochi però si preoccupano della vendemmia (il passaggio, la transizione). Per questo motivo, abbiamo deciso di concentrarci sulla vendemmia, vale a dire sulla transizione fra il settore giovanile e la prima squadra, un momento molto delicato per i giovani giocatori: il nostro obiettivo qui al Verscio è di responsabilizzare i ragazzi più giovani e allo stesso tempo permettere loro di fare conoscenza con il calcio attivi, con fiducia e con un’ampia tolleranza per l’errore. È in questo modo che vogliamo farli crescere, e crescere noi come squadra. Il motto del nuovo corso avviato dal Verscio potrebbe infatti essere: formare competendo e competere formando».

I PROSSIMI IMPEGNI

Il Verscio ha ripreso ad allenarsi da circa due settimane (la preparazione è iniziata lunedì 27 gennaio) e nel prossimo mese cercherà di rimettersi in piena forma per affrontare al meglio la prima gara del girone di ritorno: lo scontro diretto con il Monte Carasso, che in classifica ha gli stessi punti dei gialloneri (20). I gialloneri hanno già giocato un’amichevole contro il Tenero Contra perdendo 3-0, ma disputando una buona gara: «Nonostante la sconfitta ho visto buone cose – ha precisato mister Broggini – anche nel luglio scorso avevamo giocato e perso in amichevole contro il Tenero, poi le cose in campionato sono andate bene, quindi speriamo che anche questa volta sia di buon auspicio». A fine mese il Versscio ha in programma altre due partite: la prima il 20 febbraio contro l’Intragna e la seconda il 28 febbraio contro il Someo.

MERCATO VERSCIO

ARRIVI: Mike Candioli (esterno) dal Gambarogno Contone.

PARTENZE: Riccardo Beutler (centrocampista) al Sant’Antonino, Alan Poncini (attaccante) al Vallemaggia.

IL CONFRONTO

Girone di andata 2018/19: 9° posto >> 4 vittorie, 2 pareggi, 7 sconfitte.

Girone di andata 2019/20: 4° posto >> 6 vittorie, 2 pareggi, 5 sconfitte.

LE STATISTICHE

Serie positiva: 3 partite senza sconfitte (2 vittorie e 1 pareggio).

Miglior vittoria: Moesa-Verscio 2-4 (2ª giornata), Verscio-Ravecchia 4-2 (7ª giornata).

Peggior sconfitta: Gordola-Verscio 4-1 (6ª giornata).

Migliori marcatori: Alan Poncini 13 reti, Gabriel Nunes 3 reti.

PREPARAZIONE E AMICHEVOLI

Inizio: lunedì 27 gennaio. Programma amichevoli: Verscio-Intragna (20 febbraio), Verscio-Someo (28 febbraio).

CAMPIONATO E COPPA

Prima giornata di ritorno: Verscio-Monte Carasso (sabato 7 marzo, ore 19.30).

Il cammino in Coppa Ticino (eliminato ai 1/32 finale): Basso Ceresio (4L) – Verscio (4L) 3-1.

TERZA LEGA (GRUPPO 2) – RECUPERI 13ª GIORNATA

Pro Daro – Riarena (mercoledì 4 marzo, 20.30 Geretta, Bellinzona)

Losone – Solduno (mercoledì 4 marzo, 20.30 Saleggi, Losone)

Tenero Contra – Azzurri (mercoledì 4 marzo, 20.30 Brere, Tenero)

Ravecchia – Blenio (mercoledì 4 marzo, 20.30 Semine, Bellinzona)