Dopo il KO subito contro il Vallemaggia nell’ultimo turno, il Morbio torna alla vittoria. Nel recupero di ieri sera, la formazione allenata da Righi batte i biancorossi del Coldrerio per 3 a 1.

Primo tempo: come ci si poteva aspettare da un derby, la partita è molto maschia. Folto turn-over tra le file dei padroni di casa, che schierano molti giocatori fino ad ora poco utilizzati. Il Morbio produce le migliori occasioni, tra cui una colossale sui piedi di Tino, il quale manda la sfera sulla traversa a porta ormai sguarnita. Allo scadere della prima frazione di gioco, Tino colpisce il secondo legno della sua partita, con un tiro a giro su calcio di punizione.

Secondo tempo: al 49’, il Morbio passa in vantaggio con la rete di Azero che si ritrova servito in area di rigore da Marjanovic’. Al 58’, i padroni di casa raddoppiano con Cassenti che piazza in rete un calcio d’angolo raso terra. Il Coldrerio cerca di reagire e sfiora il gol con Nigiotti. Al 72’, Cassenti sigla la sua doppietta personale, grazie a una incursione di Tino che serve una ciliegina al centrale difensivo e goleador. Al 74’, i biancorossi accorciano con Tobler, che incorna da calcio d’angolo. Ancora insidioso Nigiotti che va vicino al gol.

Nel prossimo turno, il Coldrerio affronterà nel secondo derby in una settimana il Balerna, mentre il Morbio sarà ospite del Vedeggio.